Ventilatori per la riqualificazione energetica degli edifici

I sistemi a moduli di ventilatore impilabili ZAcube con Premium Optimizer incorporato garantiscono la massima efficienza ad emissioni acustiche ridotte.

Gli energy manager di industrie, strutture ospedaliere, GDO, centri commerciali, universitari… non hanno più tempo da perdere: prima procedono all’ammodernamento degli attuali sistemi di climatizzazione degli edifici e prima ne aumenteranno l’efficienza energetica che si traduce in risparmio e sostenibilità ambientale. D’altronde il quadro UE 2030 per il clima e l’energia prevede norme sempre più severe che vengono riviste, al rialzo, ogni tre-quattro anni.

La sostituzione dei ventilatori obsoleti rimane la soluzione più facile ed economica per aumentare l’efficienza energetica degli edifici, riducendone drasticamente i costi di gestione e migliorando la qualità dell’ambiente, grazie anche alla straordinaria silenziosità delle nuove unità ventilanti.

Nella maggior parte dei casi si vanno a sostituire ventilatori AC dotati di cinghia con ventilatori EC, i cui molti vantaggi sono determinanti ai fini del risparmio energetico e non solo.

Un’altra opzione, da valutare, è quella di sostituire il vecchio ventilatore con più ventilatori EC di taglia piccola che funzionano in parallelo. Quest’alternativa offre ancor più affidabilità.

Ziehl-Abegg (Dolo, VE) fornisce una vasta gamma di accessori e componentistica di installazione tali da garantire al cliente non una mera fornitura di ventole, bensì un manufatto/semilavorato che comprende ventilatore, sistema di controllo integrato e varie strutture per una facile installazione.

Un intervento realizzato presso un centro commerciale del 1996 utilizzando diciotto unità della serie ZAcube altamente efficienti, di cui nove sul lato ripresa e nove sul lato di mandata, con installazione in parallelo ha prodotto i seguenti risultati:

– Risparmio annuo sui costi pari a 10.577 € (0,15 € per kWh).

– Risparmio annuo pari a 70.512 kWh.

– Riduzione della potenza assorbita da 78 kW a 55 kW – riduzione del 29%.

– Ammortamento dei ventilatori di nuova installazione: 1,7 anni.

– Ammortamento dell’intero progetto: 2,7 anni (incluso i lavori di trasformazione).

– Riduzione emissioni di CO2: 40,1 tonnellate/anno.

– Maggiorazione portata aria 12%.

– Ridondanza assicurata senza perdita di portata in volume.

– Posa in opera molto semplice dei ventilatori anche con attraversamento di scale senza utilizzo di attrezzature ausiliarie.

– Facile movimentazione ed installazione (una unità ZAcube pesa solo 53 kg).

– Regolazione continuativa dei ventilatori ECblue installati.

– Bassissimo rumore di funzionamento e, quindi, eliminazione dei silenziatori.

– Facile manutenzione.

– Condizioni fluidodinamiche nettamente migliorate.

– Tempistica del retrofit molto rapida.

 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

[recaptcha]
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here