Progetto di norma sul trattamento dell’acqua di piscina

piscineIn una nota, l’Uni, segnala che il documento Uni601819 “Piscine – Requisiti degli impianti di circolazione, filtrazione, disinfezione e trattamento chimico dell’acqua di piscina” ha sostituito la norma UNI 10637 del 2015.

Nel dettaglio esso offre una classificazione delle piscine e presenta i requisiti di progettazione, costruzione e gestione degli impianti di trattamento dell’acqua, indicando le prove e i controlli per garantire una qualità dell’acqua adatta alla balneazione.

La norma si applica a tutte le piscine, eccettuate quelle di tipo D (classificate al punto 4) e le cosiddette “vasche idromassaggio” o “spa” o “hot hub” di volume totale minore di 10 m3.

Il testo – sottolinea l’Uni – rappresenta la naturale evoluzione dell’edizione precedente, di cui mantiene la struttura generale, ed è stata aggiornata in funzione delle innovazioni tecnologiche, delle necessità di contenimento dei consumi e del risparmio energetico.

Sino al 14 novembre il progetto si trova in inchiesta pubblica finale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here