Contenuto sponsorizzato

Sistema di adduzione Geberit FlowFit, un vantaggio tecnico per i progettisti

Sistema di adduzione Geberit FlowFitProgettare gli impianti con il sistema di adduzione Geberit FlowFit è facile e veloce mediante la modellazione con il metodo BIM. Utilizzando il plug-in del catalogo BIM Geberit, i progettisti hanno accesso continuo ai dati, per una progettazione fluida e senza approssimazioni. 

Geberit presenta il nuovo sistema di adduzione idrica FlowFit che offre un’esperienza completamente nuova nella progettazione e realizzazione degli impianti sanitari: l’innovativa tecnologia di pressatura, l’utilizzo di materiali di ultima generazione, uniti a un processo produttivo esclusivo e tecnicamente avanzato, permettono un’installazione semplice, efficiente e affidabile, nel pieno rispetto della qualità dell’acqua trasportata.

Si tratta di un sistema che si concentra sulla sostenibilità, l’igiene e l’ottimizzazione del flusso, destinato principalmente agli impianti di acqua potabile e riscaldamento, ma utilizzabile anche per acqua di raffreddamento e aria compressa.

Ampia gamma di diametri 

Sistema di adduzione Geberit FlowFit
I diametri dei tubi e le ganasce di pressatura corrispondenti possono essere facilmente identificati dal colore degli indicatori di pressatura.

Geberit FlowFit è un sistema multistrato che si concentra sulla sostenibilità, l’igiene e l’ottimizzazione del flusso, dal trasporto di acqua potabile, al riscaldamento e condizionamento nella variante Therm. I tubi sono costituiti da tre strati: lo strato esterno in materiale sintetico realizzato in PE-RT II fornisce protezione contro la corrosione e i danni meccanici, lo strato centrale di alluminio rende invece il tubo stabile ma anche piegabile, mentre la parete interna in PE-RT II assicura che i tubi siano resistenti alla corrosione e sicuri per il trasporto di acqua potabile.

I tubi Geberit FlowFit sono disponibili in barre, da d16 a d75, e in rotoli, nudi e preisolati, da d16 a d32. Il sistema è completato da una ricca serie di raccordi in materiale sintetico e componenti filettati in bronzo rosso senza piombo e bronzo al silicio senza piombo, nel pieno rispetto della qualità e igiene dell’acqua trasportata. Il nuovo sistema soddisfa i requisiti più stringenti previsti dal nuovo regolamento europeo sulle sostanze chimiche REACH 2021 ed è certificato EPD (Dichiarazione Ambientale di Prodotto), conformemente alla norma europea EN 15804.

Stop alle perdite di carico 

L’angolo interno di curve e raccordi a T nei diametri d16-d32 è stato arrotondato in modo da accompagnare il flusso nel suo percorso.

Grazie ad uno studio mirato della geometria dei raccordi, Geberit FlowFit si presenta come un innovativo sistema di adduzione con perdite di carico ottimizzate.
L’angolo interno di curve e raccordi a T nei diametri d16-d32 è stato arrotondato in modo da accompagnare il flusso nel suo percorso, garantendo una sostanziale riduzione delle perdite di carico rispetto ai sistemi tradizionali non ottimizzati. Con Geberit FlowFit è possibile realizzare sistemi di tubazioni con diametri inferiori, con un risparmio sui costi del materiale e un minor volume di acqua nell’impianto.

 

Più igiene per l’acqua potabile 

L’ampia gamma di Geberit FlowFit include raccordi passanti diminuisce la probabilità che l’acqua ristagni nelle tubazioni.

Gli impianti d’acqua potabile svolgono una funzione fondamentale negli edifici e devono soddisfare requisiti complessi in termini di sicurezza e igiene. Geberit FlowFit è certificato per il trasporto di acqua potabile in conformità alle normative vigenti.

Garantire che la qualità dell’acqua potabile resti inalterata è responsabilità di tutti i soggetti coinvolti nella progettazione, realizzazione e successiva gestione delle reti di adduzione. Sporco, polvere, proliferazione batterica minacciano la sicurezza degli impianti. Con Geberit FlowFit è possibile prevenire il problema adottando schemi a basso rischio di stagnazione: la distribuzione in serie e ad anello diminuisce la probabilità che l’acqua ristagni nelle tubazioni durante i periodi di normale utilizzo degli apparecchi sanitari.

L’ampia gamma di Geberit FlowFit include raccordi passanti adatti a questo scopo. Inoltre, tutti i tubi e raccordi Geberit FlowFit, inclusi i collegamenti filettati, sono completamente protetti dallo sporco e dai danni di trasporto grazie ai tappi protettivi, in tutte le fasi: dal magazzino, al trasporto fino all’installazione in cantiere.

Ottimizzazione dei diametri

La possibilità di ottimizzare il dimensionamento della rete riducendo, ove possibile, il diametro dei tubi apporta il duplice vantaggio di tempi di prelievo più brevi e un minor contenuto di acqua nell’impianto. Flusso più veloce e minor volume di acqua garantiscono una maggior igiene dell’acqua potabile.

Perdite di carico: sistemi di adduzione a confronto
Grazie alle ridotte perdite di carico concentrate sui raccordi, è possibile realizzare con Geberit FlowFit sistemi di tubazioni con diametri inferiori. Questo comporta un risparmio sui costi del materiale, ma anche un minor volume di acqua nell’impianto. In questo esempio, la riduzione al diametro massimo d40 consente addirittura di utilizzare una sola ganascia per l’intero progetto.

Calcolo della perdita di carico per un tipico condominio con dodici unità abitative inclusi bagno e cucina.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Professione*

Città*

Provincia*

Telefono

Oggetto

Messaggio*

Ho letto e compreso l'informativa sulla privacy e sono stato informato sul trattamento dei dati da parte di Tecniche Nuove Spa e delle aziende del Gruppo Tecniche Nuove Spa per l’invio di contenuti editoriali, e-book, white paper, guide e monografie, inviti a eventi e convegni professionali di interesse.*
Desidero ricevere la newsletter di RCI, ho letto e compreso l'informativa sulla privacy del Gruppo Tecniche Nuove Spa e acconsento al trattamento dei miei dati per questa finalità.