Hoval. Tecnologia a prova di futuro

Hoval UltraGas® 2 è il risultato dell’evoluzione della gamma di caldaie a condensazione UltraGas® di Hoval, da oltre 20 anni punto di riferimento del mercato. Dotata del nuovo scambiatore di calore TurboFer®, si distingue per maggiore efficienza e compattezza e perché è già predisposta per la transizione energetica con energie rinnovabili.

Un nuovo punto di riferimento, utilizzabile sia nelle riqualificazioni che nelle nuove costruzioni, negli edifici plurifamiliari, ma anche nei piccoli e grandi impianti industriali. È disponibile nelle fasce di potenza da 125 kW a 1550 kW e, per le caldaie doppie, da 250 kW a 3100 kW. Grazie al sistema di termoregolazione integrato Hoval Digital TTE, è inoltre possibile realizzare impianti in cascata fino a 12,4 MW.

I plus: ingombro ridotto e installazione semplificata

Uno dei primi risultati ottenuti con questa nuova generazione di caldaie a gas a condensazione è la semplificazione dell’installazione: con UltraGas® 2, in effetti, non è più necessaria la presenza di componenti di sistema, quali la pompa di circolazione o la separazione idraulica. Il nuovo scambiatore di calore TurboFer® consente una costruzione più compatta. Tutti questi accorgimenti hanno permesso di ottenere un ingombro sensibilmente inferiore.

Hoval UltraGas® 2
Caldaia a condensazione a gas Hoval UltraGas® 2

Le caldaie UltraGas® 2 fino a 450 kW sono talmente compatte che, con una larghezza di meno di 800 mm, passano attraverso qualunque porta standard. Anche la superficie di installazione è ridotta al minimo: i modelli più grandi richiedono solo metà dello spazio normalmente occupato dalle altre caldaie a gas a condensazione presenti sul mercato.

Maggior convenienza con il nuovo scambiatore di calore TurboFer®

UltraGas® 2,
Il nuovo scambiatore di calore TurboFer®

Lo scambiatore di calore TurboFer® è il plus brevettato della caldaia. Le innovative superfici di scambio termico brevettate sono dotate di una sezione ad effetto Venturi inserita nel tratto iniziale: tutto questo aumenta la trasmissione del calore e quindi anche l’efficienza. Lo scambiatore di calore TurboFer®, in combinazione con altre caratteristiche tecniche vincenti di UltraGas® 2, quali i ritorni separati per l’alta e la bassa temperatura, l’elevato contenuto di acqua, il sistema di combustione Ultraclean® e il sistema di regolazione Hoval Digital consente di sfruttare al meglio la condensazione.

La temperatura massima di esercizio consentita di 95 °C la rende inoltre adatta per l’impiego in centrali di teleriscaldamento e per la produzione di acqua calda per i processi di produzione industriale. UltraGas® 2 può essere infine integrata con la massima semplicità nei sistemi esistenti.

Verso il futuro: predisposta per la transizione energetica

UltraGas® 2 garantisce un ciclo di vita del prodotto lungo e affidabile, come è tipico delle soluzioni Hoval in tutte le componenti. Un’ulteriore conferma della sua longevità è la possibilità di estendere la garanzia fino a 10 anni sul corpo caldaia e le altre componenti tramite l’innovativa proposta Hoval Care Digital. La caldaia è inoltre già predisposta per la transizione energetica, per essere cioè alimentata con energie rinnovabili, con biometano, piuttosto che, in futuro, anche con idrogeno.

Il sistema di regolazione Hoval Digital garantisce la perfetta interazione di tutti i componenti, che lavoreranno in sinergia in un sistema complessivamente più efficiente rispetto ai singoli moduli. Infine, la piattaforma di gestione remota Hoval Digital TTS, tramite innovativi servizi erogati con contratto SaaS, consente la manutenzione remota predittiva e la gestione ottimizzata dell’impianto in remoto e funzioni avanzate quali la predittività meteo.

L’impegno per l’ambiente
David Herzog, AD di Hoval Italia: «In un momento in cui l’attenzione alla salute del nostro pianeta si sta imponendo in tutti i paesi e in tutti i tavoli di discussione internazionali, Hoval rinnova il suo impegno e la sua responsabilità nei confronti dell’energia e dell’ambiente, da sempre valori guida della nostra azienda. L’innovazione in Hoval è indissolubilmente legata all’ecologia e alla tutela delle risorse. Lo conferma anche questa nuova caldaia UltraGas® 2, l’eccellenza della tecnologia a condensazione di ultima generazione, che non solo è più efficiente e quindi comporta un minor impatto ambientale, ma è anche “ready for future”. È già predisposta infatti fin da oggi per affrontare la transizione energetica, è facilmente integrabile con pompe di calore e impianti solari e, qualora si dovessero presentare le premesse, potrà essere alimentata anche a idrogeno. Con l’ulteriore ottimizzazione dei consumi garantita dall’altrettanto innovativo sistema di regolazione Hoval Digital».

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

[recaptcha]
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*