Nuovo data logger

Il nuovo data logger serie FT-300, proposto da Econorma (S. Vendemiano, TV), è un dispositivo con notevole memoria di registrazione ed è particolarmente indicato nelle seguenti applicazioni: industria alimentare (HACCP); pastorizzazione; farmaceutica; trasporti frigoriferi; agricoltura; ecologia; termotecnica; laboratori di ricerca e metrologia; musei.
Il dispositivo è un modulo già predisposto per l’inserimento, anche successivo, in una rete di monitoraggio wireless dove possono essere già presenti altri moduli radio.
Il data logger possiede un numero di matricola univoco, e non cancellabile, inserito nel microprocessore. Inoltre, ha la possibilità e di memorizzare complessivamente fino a 500.000 letture.
L’alimentazione è fornita da una batteria al litio interna ad alta capacità, ricaricabile mediante porta USB. Il dispositivo dispone di due LED: uno rosso per segnalazione di allarme di batteria in esaurimento ed uno verde per indicare il funzionamento normale.
La comunicazione con il P.C. avviene attraverso la porta USB completa di driver. Il contenitore plastico ha le dimensioni di  55 x 85  mm. L’intervallo minimo di registrazione delle letture varia da un secondo fino a 65.000 sec. La data di registrazione delle misure viene acquisita dal P.C. durante lo scarico dati periodico. Si possono inserire le soglie di allarme di massima o di minima ed inoltre una descrizione per indicare il tipo di parametro e la sua utilizzazione. Possono essere memorizzati, oppure inviati via radio, i dati provenienti contemporaneamente da più sensori.
Il software di comunicazione per Windows, fornito a corredo con il data logger  FT-300, consente di impostare i parametri ed i dati di riferimento, modificarli, ed inoltre, di scaricare  tutte le misure memorizzate. In ogni caso, i file su cui si memorizzano i dati sono file ASCII leggibili con qualsiasi programma di videoscrittura, disponibili per successive elaborazioni. Questo software permette di ottenere delle rappresentazioni grafiche dei dati memorizzati. Molto importante è la possibilità di impostare un Offset di calibrazione, utile per i controlli periodici delle sonde per la certificazione Accredia. Il programma da, inoltre, la possibilità di controllare lo stato della carica della batteria del  logger e di cancellare la memoria per poi procedere ad altre memorizzazioni.
MODELLI  E PARAMETRI  DISPONIBILI
 
Temperatura:
– Modello FT-300/TA  con sonda digitale interna di Temperatura utile per ambienti e magazzini.
Range:  da 0 °C  a  + 50,0 °C in ambiente asciutto.
Risoluzione: +/- 0,1 °C  Accuratezza: +/- 0,5 °C .
– Modello FT-300/TE con sonda digitale di Temperatura esterna con cavo siliconico da 1-5 m.
Range operativo sonda esterna.  da  -40,0 °C  a  + 125,0 °C.
– Modello FT-300/PT1 con sonda digitale di Temperatura con puntale  per penetrazione. Utile nel settore alimentare.
– Modello FT-300/Pt100  con sonda  esterna  Pt-100 a tre fili –  cavo di 1,5 m.
Range operativo: da  -100 °C / + 200 °C.  Accuratezza  +/- 0,2 °C.
 
Umidità relativa % + Temperatura
– Modello  FT-300/URT  con sonda URT  esterna e cavo di 1,5  m.
Range:  0 -100%  U.R.% –  Accuratezza  2 % UR%.
Tensione  in Volt
– Modello FT-300/V  Range:  0 – 10 Volt   (risoluzione 4096 step).
Tensione  in  mA
– Modello FT-300/P  Range:  0 – 20 mA   (risoluzione 4096 step)
Contatti   Aperto / Chiuso
– Modello  FT-300/AC   Stesse caratteristiche tecniche e dimensioni dei modelli sopra riportati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here