“Superbonus Rilancio”: una scommessa per il mercato

Nei progetti di efficientamento energetico che beneficeranno dei Bonus e dei SuperBonus come il 110% è bene sottolineare l’importanza dei prodotti che faranno parte integrante dei progetti.

Nei nuovi provvedimenti economici, previsti dal Governo nel Decreto Rilancio, il Superbonus 110% sui lavori di edilizia è certamente un’agevolazione di grande interesse per tutta la filiera: produttori, distributori, installatori, termoidraulici e progettisti, quest’ultimi professionisti chiamati anche in causa per l’asseverazione rispetto dei requisiti di intervento.

L’agevolazione fiscale prevista dal Decreto Rilancio eleva al 110% l’aliquota di detrazione dall’imposta lorda per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di isolamento, antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici singoli o condomini.

Watts, multinazionale americana fra i maggiori player mondiali nel campo dei prodotti e della componentistica termoidraulica, progetta prodotti in linea con le strategie e con le Direttive nazionali, europee ed internazionali per soddisfare le richieste del mercato in materia di comfort, ed efficienza energetica degli edifici.

Grazie al suo know-how e ai valori di affidabilità, etica professionale, attenzione alla salute, alla sicurezza e all’ambiente, contribuisce alla ricerca tecnologica del settore con un orientamento continuo al risparmio energetico, alla sicurezza e alla qualità della vita. Tutti i prodotti a catalogo Watts hanno requisiti tecnici per poter essere utilizzati nei progetti di riqualificazione energetica e di essere quindi parte integrante degli interventi trainanti.

Per la detrazione del 110% seguono poi elementi come la tempistica degli interventi (spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, prolungabile fino al 2024) e le varie opportunità per la cessione del credito o per lo sconto in fattura.

Soluzioni tecniche di efficienza energetica Watts

Nella scelta della tecnologia da applicare per gli interventi di efficientamento energetico parte rilevante è data dalla sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con impianti centralizzati per il riscaldamento, il raffrescamento e la fornitura di acqua calda a condensazione, pompa di calore, anche abbinati a impianti fotovoltaici, con accumulo e microgenerazione. Watts è il partner ideale per sviluppare qualunque soluzione impiantistica che integri diverse fonti energetiche per la realizzazione di progetti e soluzioni avanzate per il settore idrotermosanitario.

L’offerta riguarda quindi un catalogo completo da cui attingere: componenti di una centrale termica (gruppi di pompaggio, valvole di intercettazione, sicurezza e di ritegno), la domotica per il comfort (sistema WattsVision), tubazioni flessibili e bilanciamento delle reti (Idroset), oltre a tutti i sistemi distribuzione e accessori per i radiatori o pannelli radianti. Anche la regolazione, la protezione delle reti idriche e il trattamento dell’acqua con la tecnologia T.A.C. per inibizione del calcare, trovano spazio come prodotti trainati nei progetti orientati al risparmio energetico rientrando così nelle detrazioni fiscali (50-65-80-85 e 110%).

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

[recaptcha]
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here