Radiatori 2000 investe nell’innovazione dei processi produttivi

radiatori

Radiatori 2000 ha intrapreso importanti investimenti: un rinnovo tecnologico della produzione che punta su soluzioni all’avanguardia

Radiatori 2000 è una realtà dinamica e innovatrice nel mondo del termoarredo in alluminio estruso e pressofuso, sinonimo di garanzia per la realizzazione di prodotti di alta qualità Made in Italy. Tra i valori fondanti l’Azienda – oltre a una fattiva sensibilità all’eco sostenibilità e all’economia circolare – l’efficienza e i costanti investimenti in Ricerca e Sviluppo, progettazione interna e produzione.

Proprio su quest’ultimo fronte nel corso del 2019 Radiatori 2000 ha intrapreso importanti investimenti all’interno della sede operativa a Ciserano (BG): un rinnovo tecnologico della produzione che punta su soluzioni all’avanguardia per ottimizzarne i processi con un immediato effetto migliorativo sul servizio al cliente, per offrire la migliore esperienza d’acquisto possibile.

L’investimento interessa in particolar modo tre ambiti: macchinari, controllo qualità e software gestionali.

Il primo riguarda l’hardware dell’azienda e in modo particolare la sostituzione graduale di una parte del parco presse con modelli più nuovi ed efficienti. In particolare la nuova pressa già in funzione – una 900 TON due impronte (due elementi) – sta già portando i primi risultati concreti: un incremento del 20% nella produzione. Un dato importante che fa presentire notevoli vantaggi in quanto con questo modello si realizzano elementi pressofusi di interasse 350 e 500 mm, che rappresentano le altezze di radiatori più richieste dal mercato. Le altre due presse da 1400 TON e da 2000 TON entreranno in funzione entro la fine dell’anno.

Oltre alla sostituzione delle presse, la fase di rinnovo produttivo di Radiatori 2000 coinvolge anche il settore del controllo qualità: per l’Azienda, infatti, questo fattore rappresenta un punto chiave di tutto il processo produttivo.
È stata dunque creata una nuova area di test dei radiatori con strumentazioni innovative. Inoltre, è in fase di studio un sistema di speciali telecamere per il controllo visivo in grado di riconoscere e segnalare difetti di verniciatura minimi che spesso passano inosservati. A questi investimenti, per garantire l’altissima qualità che da sempre contraddistingue il brand, è stato affiancato l’inserimento nel reparto di nuovo personale impegnato in controlli visivi sempre più accurati per individuare eventuali anomalie.

Non da ultimo, i macchinari di tutti i reparti produttivi, saranno collegati attraverso software gestionali per avere una visione d’insieme dei processi produttivi e una costante supervisione generale.

L’investimento si colloca nel quadro di un piano di sviluppo programmato di Radiatori 2000, che comporta una netta ottimizzazione di costi, tempistiche e scarti qualitativi con l’obiettivo costante di mantenere alto il valore qualitativo della sua produzione.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

[recaptcha]
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here