Nuovo impianto di produzione Chemours

Chemours ha annunciato l’avvio del nuovo impianto di produzione del refrigerante a basso potenziale di riscaldamento globale Opteon™  presso il proprio sito produttivo di Corpus Christi a Ingleside in Texas, Stati Uniti. Questo impianto permetterà a Chemours di triplicare la capacità globale di prodotti a base di IdroFluoroOlefine (HFO) 1234yf per soddisfare la crescente domanda del mercato di refrigeranti e miscele più rispettosi dell’ambiente.

«L’avvio del nuovo impianto – ha dichiarato Mark Vergnano, presidente e CEO di Chemours – rappresenta la fase finale del progetto di 300 milioni di dollari lanciato nel 2016, che triplica la capacità di fornitura di Opteon™ YF destinata a molteplici settori e applicazioni. Questo traguardo è un esempio tangibile del nostro impegno costante a fornire al mondo intero prodotti refrigeranti con un GWP basso che siano migliori per l’ambiente».

L’impianto di produzione del refrigerante Opteon™ YF, il più grande impianto del genere al mondo, ha consentito di creare centinaia di posti di lavoro negli Stati Uniti nelle aree della Ricerca & Sviluppo, produzione, supporto alla costruzione e altre attività associate.

Paul Kirsch, presidente di Chemours Fluoroproducts, ha dichiarato: «La nostra struttura americana rafforza il nostro impegno a soddisfare le esigenze dei nostri clienti di refrigeranti per impianti mobili e fissi attraverso capacità e qualità ineguagliate. Ciò significa inoltre che i nostri impianti di produzione saranno più vicini ai nostri clienti in Nord America e in Europa, così come in tutto il mondo».

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here