Panasonic Corporation: nuovo stabilimento in Repubblica Ceca

Panasonic Corporation annuncia l’apertura del nuovo stabilimento di Pilsen, in Repubblica Ceca, destinato alla produzione delle pompe di calore Aquarea: a regime 40.000 unità annue per il mercato europeo.

Fino a oggi Panasonic ha risposto alla domanda europea di pompe di calore, mediante la fabbricazione nel proprio stabilimento in Malesia. L’apertura di un impianto di produzione in Europa consentirà all’azienda giapponese di operare direttamente sul territorio, al fine di soddisfare adeguatamente le numerose richieste di questa sempre più diffusa soluzione. Grazie a un “approccio localizzato”, la progettazione del prodotto potrà rispettare più facilmente le normative europee, con conseguente notevole riduzione dei tempi di consegna. Il nuovo stabilimento arriverà progressivamente alla fabbricazione annuale di 40.000 unità, diventando così una dei principali siti Panasonic per la produzione delle pompe di calore Aquarea.

«Siamo molto orgogliosi – commenta Enrique Vilamitjana, Managing Director di Panasonic Appliances Air Conditioning Europe – di questa nuova struttura e delle possibilità che ci offrirà per il mercato europeo. Abbiamo registrato, anno dopo anno, una costante crescita della domanda per le soluzioni Aquarea e non vediamo l’ora di soddisfare le numerose richieste».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here