Unità di pressurizzazione per il controllo dei fumi di incendi

UnitàBovema2Bovema (Milano) presenta la nuova unità di pressurizzazione, progettata per salvaguardare la sicurezza di locali di passaggio quali filtri fumo, vie di esodo e vani scala.

Il controllo del fumo tramite pressurizzazione è una misura antincendio di tipo attivo che permette di mantenere i locali, individuati come “sicuri in caso d’incendio”, ad una pressione più elevata rispetto ai comparti circostanti. In tal modo il fumo presente in un comparto adiacente non può penetrare nel locale protetto, dovendo vincere una differenza di pressione.

L’unità di pressurizzazione Bovema è un set di componenti appositamente dimensionati per essere impiegati in questo tipo di sistemi di controllo del fumo e del calore. Viene utilizzata per la protezione tramite sovrappressione di vie di fuga sia verticali sia orizzontali, in edifici di diversa natura (uffici, centri commerciali, capannoni industriali).

Le unità di pressurizzazione Bovema sono caratterizzate da una struttura compatta e da dimensioni contenute. I ventilatori assiali dedicati sono in grado di erogare una capacità massima 50.000 m3/h.

I sistemi di controllo di tutte le unità sono stati sviluppati secondo le più innovative tecnologie presenti oggi nel settore. Il controller MAC- FC è in grado di adattarsi automaticamente e in maniera dinamica alle condizioni che cambiano durante l’evacuazione, basandosi sull’individuazione di follow-up del sistema di controllo.

Le unità di pressurizzazione Bovema sono tra i primi kit completi per la sovrappressione in Europa. Tutti i componenti soddisfano i requisiti di applicazione dei sistemi di controllo del fumo e del calore.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

[recaptcha]
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*