Carel premiata per la sostenibilità

Heez, la soluzione Carel ad alta efficienza per il controllo e la gestione dei refrigeratori di bevande, è stata premiata nella categoria “migliore iniziativa di sostenibilità ambientale” in occasione del World Beverage Innovation Award.

«Il premio conferito a Heez conferma l’eccellente reputazione di Carel quale azienda innovativa leader del settore, e riconosce i nostri sforzi e il nostro approccio verso una realtà industriale più responsabile e sostenibile», ha dichiarato Alessandro Greggio, Carel Group Head of Refrigeration & Retail.

La riduzione dell’impatto ambientale è una delle sfide che le aziende del settore stanno affrontando per rispondere ai requisiti delle normative, intraprendendo sia azioni dirette, come l’utilizzo di gas naturali che scelte volte a ridurre il consumo energetico.

La sfida diventa ancora più difficile considerando che l’unità frigorifera deve mantenere elevate prestazioni sia durante le fasi di normale funzionamento che durante la fase di raffreddamento rapido delle bevande.

Attraverso l’utilizzo combinato di diversi componenti a modulazione continua, come i compressori rotary con DC inverter, viene ottimizzato il funzionamento dell’unità frigo anche durante la fase di abbattimento rapido della temperatura (pull down).

Test effettuati presso un laboratorio accreditato su un refrigeratore di bevande con la soluzione Heez, hanno evidenziato consumi energetici che corrispondono ad EEI Energy Efficiency Index migliore di ogni refrigeratore di pari categoria pubblicato in topten.EU e con una riduzione rispetto alla media degli EEI del 47%. Questo senza compromettere i tempi di abbattimento delle temperature delle bevande, che anzi con Heez vengono ridotti del 62% rispetto alle tempistiche consentite dai protocolli di test.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here