Arriva anche a Genova la classe A+

pietre rosa, Genova Nessuna caldaia, nessun camino, gas di scarico ed emissioni pari a zero, così come vicini allo zero sono i costi stimati per la produzione di riscaldamento invernale e acqua calda sanitaria. La residenza “Le Pietre Rosa”, in fase di realizzazione a Genova, si presenta come la prima casa in classe energetica A+, grazie a un’inedita combinazione di soluzioni e tecnologie rinnovabili. Gli otto appartamenti del complesso, infatti, gioveranno della sinergia tra un impianto geotermico costituito da nove sonde che “pescheranno” energia da 150 metri nel sottosuolo, da  sistemi estremizzati di coibentazione dell’involucro esterno dell’edificio che riducono al minimo le dispersioni termiche dai locali interni e da altri manufatti, come gli infissi in triplo vetro, i frangisole motorizzati e una efficiente unità di trattamento aria. Non poteva mancare l’impianto fotovoltaico, costituito da 25 moduli Sunerg serie XM 72/156, ad alta efficienza, costituiti da 72 celle a 3 Bus Bar in silicio monocristallino saldate ad induzione, della potenza  di 310 WP ciascuno.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

RCI – progettare rinnovabili riscaldamento climatizzazione idronica © 2017 Tutti i diritti riservati