Produzione di acs: calcolo, simulazione, ottimizzazione dei consumi con Hot Water Energy Calculator

Ad oggi, un edificio ben isolato spesso consuma più energia per l’acqua calda di quanto non se ne consumi per il riscaldamento. Bisogna quindi tenerne conto per aumentare l’efficienza energetica. Il tool online «Hot Water Energy Calculator» di GF Piping Systems ha questo obiettivo: quantificare tale consumo e calcolare il risparmio ottenibile ottimizzando gli impianti. Restituisce inoltre i tempi di ammortamento degli investimenti necessari.

GF, collaborando con l’Università di Scienze Applicate dell’Ostfalia, ha sviluppato uno strumento online con cui calcolare in modo semplice e rapido il consumo energetico per la fornitura di acqua calda nell’edificio.

Nello strumento possono essere inseriti i parametri quali la superficie utile, l’anno di costruzione, la temperatura dell’acqua, la fonte di energia, i dettagli del sistema di distribuzione.

E il calcolatore restituisce: fabbisogno energetico annuo in kWh, emissioni di CO2 e costi energetici per anno in euro. Inoltre, vengono quantificate le dispersioni di calore.

Nel passaggio successivo, si possono simulare possibili misure di ottimizzazione con cui è possibile incrementare l’efficienza energetica. Lo strumento mostra immediatamente quanta energia e quanti soldi possono essere risparmiati; mostra anche graficamente in quanti anni gli investimenti saranno ammortizzati e quanto si può risparmiare sui costi negli anni successivi.

Come si può ridurre il consumo di energia per l’acqua calda?

In linea di principio, sono disponibili tre modi per ridurre il consumo di energia per la fornitura di acqua calda – oltre alla riduzione del consumo di acqua calda in sé e per sé:

  • Migliore isolamento
  • Ottimizzazione del ricircolo dell’acqua calda con il sistema Hycleen Automation System e le sue valvole di bilanciamento automatiche.
  • Aumentare l’efficienza del generatore di calore e/o della pompa di circolazione.

Va ricordato che l’igiene dell’acqua potabile deve sempre avere la priorità sul risparmio energetico.

In che modo il sistema Hycleen Automation System aumenta l’efficienza?

Il sistema Hycleen Automation System permette l’impostazione del punto di funzionamento ottimale dell’impianto attraverso il monitoraggio continuo del suo stato. Di conseguenza circola una minore quantità di acqua calda a temperature più basse, garantendo al contempo gli standard igienici. Temperature e velocità di flusso inutilmente elevate dovute a un sistema di bilanciamento idraulico inesistente, mal regolato o non sottoposto a manutenzione vengono superate. Si possono individuare e riqualificare le sezioni di impianto con elevate perdite di calore, migliorando l’isolamento.

Come è possibile un calcolo così complicato in un modo così semplice?

Il calcolatore online «Hot Water Energy Calculator» di facile impiego è il risultato di un esteso lavoro di sviluppo di GF Piping Systems e dell’Università di Scienze Applicate dell’Ostfalia. I calcoli si basano sostanzialmente sulle norme DIN attualmente in vigore. Un primo progetto di riferimento, in cui i risultati sono stati simulati prima dell’ottimizzazione, mostra che i risultati dei calcoli sono realistici. La valutazione dei dati viene continuamente affinata e verificata su edifici reali. Lo strumento fornisce informazioni preziose per decidere quando vale la pena investire per ottimizzare un sistema di acqua calda nell’edificio.

Impianti intelligenti e digitali con il sistema Hycleen Automation System

Il sistema Hycleen Automation System di GF Piping Systems facilita la garanzia dell’igiene dell’acqua potabile negli edifici più grandi riducendo al contempo il consumo di energia per la fornitura di acqua calda. Questo sistema garantisce temperature dell’acqua stabili, permette la disinfezione dell’impianto, esegue la manutenzione delle valvole di circolazione e registra tutti i dati. Le temperature dell’acqua possono quindi essere abbassate senza aumentare il rischio di legionella.

Facile da installare e da mettere in funzione. Le valvole elettriche con sensori e controller sono collegate, tramite un unico cavo per l’alimentazione e la trasmissione dei dati al Master che monitora i sensori, segnala qualsiasi non conformità e controlla il sistema.

Vantaggi dell’ottimizzazione energetica con il sistema Hycleen Automation System

  • Riduzione del consumo di energia garantendo al contempo l’igiene dell’acqua potabile
  • Rispetto delle misure di risparmio energetico imposte dalle norme di legge presenti e future
  • Conformità al concetto di Green Building e agli standard di certificazione di BREEAM, LEED
  • Monitoraggio e regolazione costante della temperatura, anche mediante accesso remoto (Hycleen Connect)
  • Abbassamento della temperatura del sistema al minimo richiesto dalla legge
  • Riduzione della portata grazie all’ottimizzazione delle perdite e alla regolazione della potenza della pompa di circolazione
  • Tempi di ammortamento del sistema ridotti grazie al consistente risparmio energetico

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Sei un professionista del settore? No

Professione*

Città*

Provincia*

Telefono

Messaggio*