Bando per salute sul lavoro

L’Inail, con l’obiettivo di realizzare una campagna informativa nazionale riguardante la promozione e lo sviluppo della cultura in materia di salute e sicurezza sul lavoro, ha pubblicato un avviso per la realizzazione di interventi informativi, con particolare riguardo alle azioni di sensibilizzazione sui rischi infortunistici di tipo complesso e trasversale nei settori produttivi in cui risultano maggiormente presenti.

I destinatari delle attività sono: lavoratori; datori di lavoro, dirigenti e preposti; rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza; responsabili e gli addetti del servizio di prevenzione e protezione; medici competenti.

Possono presentare domanda i seguenti soggetti proponenti:

–  organizzazioni nazionali dei datori di lavoro e dei lavoratori comparativamente più rappresentative sul piano nazionale;

– organismi paritetici;

– enti di patronato nazionali;

– enti di patronato costituiti dalle confederazioni e associazioni operanti esclusivamente nelle province autonome di Trento e di Bolzano.

L’entità delle risorse previste è pari a complessivi 4 milioni di euro.

I progetti finanziabili consistono in interventi informativi, da realizzarsi attraverso una metodologia modulare, con l’obiettivo di sviluppare la capacità di analisi e soluzione di situazioni o problemi più o meno complessi su tematiche relative alla sicurezza sul lavoro, con particolare riferimento agli aspetti legati alla individuazione, valutazione, e controllo dei rischi, riferiti a specifiche aree tematiche e ambiti lavorativi.

I progetti di informazione possono riguardare attività informative attuate attraverso le modalità in presenza o in remoto (videoconferenza sincrona).

Sono oggetto di finanziamento progetti di informazione composti da un insieme di singole iniziative regionali, ciascuna destinata ad un numero di partecipanti non inferiore a 50.

La procedura informatica per l’inoltro delle domande sarà aperta dal 30 giugno 2021 e si concluderà il 20 luglio 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here