Ziehl-Abegg amplia gli impianti produttivi

Ziehl-Abegg sta investendo 16 milioni di euro nel progetto di ampliamento del complesso produttivo di Kupferzell nella regione tedesca del Baden-Württemberg.

L’ampliamento aumenterà la superficie di produzione di circa 8.400 m2. Lo spazio sarà dedicato alla produzione di motori elettrici, giunti alla seconda generazione, ad alta efficienza energetica. Allo stesso tempo Ziehl-Abegg è leader tecnologico per quanto riguarda lo speciale profilo delle pale dei ventilatori ispirato alla natura. Il particolare profilo bionico consente un’aerodinamica ottimale per una migliore efficienza e silenziosità dei ventilatori, ma dato che la sua speciale geometria non è realizzabile in acciaio o alluminio, è necessario ampliare il settore delle materie sintetiche. Complessivamente Ziehl-Abegg sta ampliando in tutto il mondo gli impianti di produzione oppure ottimizzando quelli esistenti, a partire da quelli di Schöntal-Bieringen , dove si trovano le fonderie di alluminio, fino agli stabilimenti in America e Asia.

I motori e ventilatori Ziehl-Abegg da anni sono compatibili con la tecnologia prevista dall’Industria 4.0, sono infatti provvisti dell’elettronica integrata che consente il collegamento degli stessi alla rete via Ethernet o Bluetooth. L’azienda tedesca dispone già di una sua piattaforma cloud da cui si può controllare in tempo reale tutto il sistema.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here