Gruppi di rilancio e miscelazione della serie PAS di Watts

gruppi di rilancio

I gruppi di rilancio e miscelazione della serie PAS di Watts (Biassono, MB) sono la soluzione per garantire al sistema di riscaldamento e raffrescamento la circolazione dell’acqua in modo diretto, favorendo così la circolazione del liquido in circolo secondo le esigenze impostate dal termostato.

Nella fase di installazione dell’impianto, il prodotto può essere fissato a parete in pochi minuti, grazie al peso e alle dimensioni compatte.

Il gruppo installato preleva il fluido termovettore dal circuito primario e lo rilancia alle unità terminali del circuito secondario in funzione della potenza termica richiesta dalla zona termica collegata. La pompa garantisce la prevalenza richiesta per la circolazione del fluido termovettore nel circuito secondario. La temperatura di andata e ritorno del fluido nel circuito secondario è leggibile sui termometri integrati nelle valvole di intercettazione ed è visibile anche con la coibentazione montata.

La valvola di intercettazione della mandata è dotata di sistema gravity flow stop che impedisce la circolazione naturale a pompa ferma. Si applica negli impianti di riscaldamento e condizionamento dove il fluido del circuito primario è utilizzabile dalle unità terminali del circuito secondario, senza necessità di un’ulteriore regolazione di temperatura (come ad esempio radiatori e fan-coil). Il gruppo di rilancio e miscelazione a punto fisso Serie PASF ha la capacità di regolare la temperatura di mandata del fluido nel circuito secondario. Questo gruppo è dotato di una valvola di miscelazione termostatica a punto fisso che mantiene costante la temperatura di mandata del circuito secondario miscelando opportunamente la mandata del circuito primario e il ritorno del circuito secondario. Si utilizza negli impianti di riscaldamento a pannelli radianti dove è necessario mantenere costante, entro determinati valori, la temperatura del fluido termovettore prima di poter essere inviato ai circuiti radianti.

La serie PASM può regolare la temperatura di mandata del fluido nel circuito secondario in funzione di un segnale esterno perchè dotato di una valvola miscelatrice a 3 vie azionata da un attuatore elettronico modulante a 3 punti. Si installa negli impianti di riscaldamento e condizionamento dotati di regolazione climatica dove la temperatura di mandata del circuito secondario è regolata (modulata) continuamente in funzione dei parametri dell’impianto.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

[recaptcha]
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here