DAB Pumps sponsor del Festival Biennale della Street Art

D4ARTL’azienda di Mestrino prosegue l’impegno nel proprio progetto D4ART e consolida il legame con il suo territorio e il mondo dell’arte e della cultura.

DAB Pumps è sponsor della prima edizione di Super Walls – Festival Biennale della Street Art, in programma dal 6 al 16 giugno nelle città di Padova e Abano Terme.

L’arte, anche quando non la si comprende appieno, è arricchimento e apertura della mente, stimola la creatività e l’immaginazione delle persone che sono il motore principale del cambiamento.

Da questa filosofia è nato D4ART, il percorso di avvicinamento di DAB Pumps al mondo dell’arte e della cultura, che oggi porta l’azienda, specializzata nel campo della movimentazione e della gestione dell’acqua, a essere sponsor di Super Walls – Festival Biennale della Street Art, che si terrà nelle città di Padova e Abano Terme dal 6 al 16 giugno 2019.

La manifestazione vedrà la partecipazione di artisti italiani e francesi, selezionati per dipingere, ognuno con il proprio stile, alcune superfici di edifici messi a disposizione da soggetti pubblici e privati. L’obiettivo è quindi la riqualificazione del territorio urbano e suburbano mediante l’apporto culturale che questa forma d’arte sta offrendo in tutto il mondo. Un’occasione, questa, da non perdere per DAB Pumps, fiera di supportare e portare nel proprio territorio il fior fiore della street art, dipinta con le vernici dell’azienda AIRLITE, note a livello internazionale per la capacità di depurare l’aria dell’88% dell’inquinamento presente.

“La salvaguardia dell’ambiente fa parte dell’impegno ormai pluriennale di DAB, il cui core business è sviluppare tecnologie finalizzate ad un utilizzo più consapevole ed ottimizzato dell’acqua, il bene più prezioso. – afferma Sandro Stramare, Amministratore Delegato di DAB PumpsQuesto nostro impegno non è solo nella tipologia di prodotti e servizi che offriamo ai clienti. Le tecnologie di produzione, il luogo di lavoro e il comportamento quotidiano di ogni dipendente DAB sono coerenti con i principi di sviluppo sostenibile e di efficienza energetica. Crediamo fortemente che un’azienda evoluta oggi debba essere sostenibile. Avvicinarci al mondo della cultura e dell’arte completa quindi la nostra identità consolidando il legame speciale con il nostro territorio. È un vero piacere per noi sostenere questo nuovo e importante appuntamento legato all’arte, che ci permette di far conoscere la totale essenza di DAB.”

Un’attitudine alquanto unica per un’impresa che opera nel settore metalmeccanico e che rende DAB un caso distintivo. La multinazionale, del resto, non è nuova a iniziative di questo tipo, ne è esempio la sponsorizzazione della mostra “Gauguin e gli impressionisti. Capolavori dalla collezione Ordrupgaard” tenutasi a Palazzo Zabarella (PD) e, da ultima, la realizzazione della straordinaria opera di street art dipinta sulla facciata della sede di Mestrino, grazie all’estro dell’artista padovano Alessio-B. Anche quest’opera rappresenta un chiaro richiamo ai valori rispetto per l’ambiente e l’impegno condiviso di consegnare alle generazioni future un mondo sano e più pulito.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

[recaptcha]
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here