Progetto Ue per l’efficienza degli edifici scolastici

Il progetto europeo di durata triennale TeeSchools (Transferring Energy Efficiency in Mediterranean schools), coordinato dall’Enea e finanziato dal programma transnazionale Interreg Med 2014-2020, si prefigge di supportare la pianificazione di interventi per ridurre i consumi e migliorare le prestazioni energetiche degli edifici scolastici in sette Paesi del Mediterraneo, Italia, Spagna, Grecia, Francia, Croazia, Bosnia-Erzegovina e Cipro.A tale scopo è prevista la realizzazione di una strategia per rendere meno complesso il processo di riqualificazione degli immobili pubblici mediante una piattaforma integrata di strumenti user friendly, quali un software per la semplificazione degli audit energetici, un sistema di calcolo della carbon footprint basato sulle informazioni relative al ciclo di vita dell’immobile, un innovativo database di buone pratiche per la ristrutturazione degli edifici scolastici, la definizione di modelli di finanziamento su misura e la promozione di corsi di formazione altamente qualificati. Grazie alle azioni pilota previste nei Paesi partner, gli strumenti saranno adattati alle singole realtà locali con l’obiettivo di favorirne l’adozione all’interno dei piani energetici locali, regionali e nazionali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here