Per gli arazzi del Cinquecento il clima adatto lo crea Daikin

daikin sponsor tecnico arazzi Dal 29 aprile fino al 23 agosto 2015 a Milano, presso la Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale, sarà possibile ammirare l’intera collezione di 20 arazzi, commissionati da Cosimo I de’ Medici tra il 1545 e il 1553, che descrivono alcune scene di vita del patriarca biblico Giuseppe. La mostra, a cura di Louis Godart, intitolata “Il principe dei sogni. Giuseppe negli arazzi medicei del Pontormo e del Bronzino” permette di ammirare, per la prima volta dopo 150 anni e in occasione di EXPO2015, l’intera collezione che nel 1882 venne divisa per volere dei  Savoia tra Firenze e il Palazzo del Quirinale. Daikin è sponsor tecnico della mostra.

La soluzione per climatizzare la sala

La soluzione adottata consiste in un intervento temporaneo e uno definitivo. Il primo consiste nell’installazione di un sistema Daikin VRV IV che, grazie alla funzione VRT, è in grado di adeguare la temperatura di evaporazione delle unità interne al fine di variare la temperatura di uscita dell’aria, elemento indispensabile in questa applicazione. Dopo una serie di accurati test condotti presso il laboratorio del Politecnico di Milano si sono potute definire le caratteristiche del sistema di distribuzione dell’aria in ambiente, attività resa più semplice grazie alla decisione di utilizzare unità interne VRV dotate di ventilatore inverter. Il sistema VRV IV sarà interamente smontato e recuperato alla fine dell’evento. L’intervento definitivo consiste nella sostituzione dei fan-coil esistenti a servizio della sala, con altri di nuova generazione. I fan-coil saranno donati da Daikin Italy al Comune di Milano.

Gli arazzi ritrovati

Il restauro degli arazzi, che nel corso degli anni hanno subito vari interventi di restauro, è durato nientemeno che 14 anni, per un totale di 400.000 ore di lavoro. Rappresentano una delle più alte testimonianze dell’artigianato e dell’arte rinascimentale: per garantire la corretta conservazione di queste preziose opere d’arte e di storia, il Comune di Milano ha individuato in Daikin il partner tecnico per il controllo del clima negli spazi espositivi. Gli arazzi necessitano infatti di condizioni ambientali controllate e di una distribuzione dell’aria attenta all’aspetto conservativo delle opere e per queste ragioni la progettazione della soluzione è stata affidata al professore Cesare Maria Joppolo, ordinario presso il Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano.

Il parere del Presidente

“La scelta di Daikin come partner tecnico di questa mostra di portata internazionale e di eccezionale rilevanza culturale, storica e artistica ci rende orgogliosi. Da sempre la nostra azienda si impegna a sostenere iniziative a favore della collettività in cui opera, mettendo a fattore comune competenze e tecnologie.  La collaborazione con Palazzo Reale si inserisce inoltre in un percorso di collaborazione sempre più stretta tra Daikin e il mondo dell’arte e del design, che conta già importanti progetti con il Museo del Novecento, la Biennale di Venezia e la Triennale di Milano” commenta Takayuki Kamekawa, Presidente e Amministratore Delegato di Daikin Italy.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

RCI – progettare rinnovabili riscaldamento climatizzazione idronica © 2017 Tutti i diritti riservati