Riduttore di pressione F.F. con sede inox, Art. 504 di F.A.R.G.

Riduttore di Pressione I riduttori di pressione sono dispositivi che riducono e stabilizzano la pressione in entrata dalla rete idrica. Solitamente tale pressione, che arriva dalla rete idrica pubblica, risulta troppo elevata e variabile per essere sfruttata correttamente in un impianto domestico.

Una delle caratteristiche principali di un riduttore è quella di riuscire a mantenere costante la pressione a valle al continuo variare della pressione a monte.

Il riduttore di pressione F.F. con sede inox Art. 504 di F.A.R.G. (Invorio, NO) è indicato principalmente in impianti, sia civili che industriali, in cui si richiedono portate medio-alte, con la garanzia inoltre, della sede di tenuta in acciaio inossidabile.

Il funzionamento a pistone con camera di compensazione si è dimostrato tra i più affidabili in fatto di precisione e durata.

Gli attacchi per il collegamento all’impianto sono femmina filettati secondo la norma ISO 228/1.

  • Due attacchi da 1/4”G, posti sul corpo, permettono il collegamento di un manometrodi controllo.
  • Misure disponibili da 1/2”G fino a 4”G
  • Pressione massima d’esercizio consigliata: 25 bar
  • Regolazione: collaudato e tarato ad una pressione di uscita di 3 bar
  • Campo di regolazione pressione in uscita da 0,5 a 7 bar a seconda delle misure.
  • Temperatura massima di utilizzo: 120°

L’Art. 504, come tutti i riduttori di pressione F.A.R.G. sono a norma EN1567.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Sei un professionista del settore? No

    Professione*

    Città*

    Provincia*

    Telefono

    Messaggio*


    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here