XBALL la valvola elettronica di espansione di Bereva che assicura l’abbattimento di consumi ed emissioni

La transizione adeguata verso la sostenibilità è guidata da un dato fondamentale: il 17% del consumo energetico globale è associato agli impianti di refrigerazione, per questo il miglioramento dell’efficienza di apparecchiature ad alto consumo energetico contribuisce, in modo significativo, al raggiungimento di una migliore sostenibilità economica e ambientale. Un passo che può essere reso possibile intervenendo e investendo sui singoli componenti, per questo Bereva Srl, una start up innovativa fondata nel 2019, ha esordito con il motto “Small Devices, Big Change” e ha già depositato quattro brevetti.

L’innovazione di Bereva è la valvola ad espansione intelligente, il punto d’appoggio per cambiare il mondo HVAC, un elemento propulsore di un cambiamento sistemico nel circuito di refrigerazione. In un mondo in cui la sostenibilità guida, la risposta è: XBALL che diventa il simbolo di questa mission, l’anello di congiunzione tra due elementi fondamentali: le performance del sistema e l’impatto di questo sulla sostenibilità.

Un’app per controllo e gestione

XBALL si contraddistingue per un plus rilevante relativo al controllo e alla gestione del funzionamento delle stesse valvole attraverso un’app che consente il monitoraggio e l’archiviazione di dati cloud, anche da remoto.

Questo upgrade consente una visione completa sull’intero ciclo di vita – LCA Life Cycle Assessment, strumento ormai indispensabile per indagare gli oneri ambientali ed economici di un prodotto o servizio e fornendo la possibilità di intervenire in modo repentino e puntuale sulle parti più critiche. Sebbene di solito svolte individualmente, la loro integrazione in un’analisi completa potrebbe fornire una risorsa sostanziale in ogni tipo di processo decisionale. Particolare rilevanza è data anche dall’adattabilità della nuova valvola ad espansione intelligente a categorie diverse di liquidi refrigeranti puntando, di fatto, alla graduale eliminazione degli HFC idrofluorocarburi come ampiamente trattato durante il dibattito a Glasgow, nel corso della COP26.

Il mercato chiede dispositivi autoregolanti. Ci sono dei requisiti minimi da rispettare: il rendimento energetico globale, la corretta installazione, il corretto dimensionamento e sistemi di regolazione e controllo. XBALL è un piccolo strumento che procura un grande impatto nei sistemi complessi di refrigerazione, con conseguente grande cambiamento.

Abbattere consumi ed emissioni

XBALL la valvola elettronica di espansione consente l’abbattimento di consumi ed emissioni. L’interazione automatica con l’unità di controllo centralizzata migliora l’utilizzo del refrigerante in tutto il circuito. La crescita della domanda di valvole elettroniche ad espansione che garantiscono alte performance legate al risparmio energetico e di costi rappresenta un’evoluzione continua guidata dalla sostenibilità, dai cambiamenti climatici e dall’automazione digitale.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Sei un professionista del settore? No

Professione*

Città*

Provincia*

Telefono

Messaggio*