Hub vaccinale Aermec  

È stato inaugurato l’Hub vaccinale Aermec, aperto non solo alla comunità aziendale ma anche a tutta la popolazione del territorio.

All’inaugurazione hanno partecipato il Vice Presidente Regionale Elisa De Berti, il Presidente della Provincia Manuel Scalzotto, il Sindaco di Bevilacqua Fosca Falamischia e il Direttore Generale della ULSS 9 Scaligera Pietro Girardi.

«Noi – spiega Alessandro Riello, Presidente di Aermec – nel nostro modo di fare impresa, la concepiamo non solo come fatto economico ma anche come responsabilità sociale; gli imprenditori non possono dimenticare le loro radici e la riconoscenza verso quella terra che ha permesso all’impresa di nascere, crescere e avere successo, un successo che Aermec festeggia quest’anno con il 60° anniversario della nascita. In funzione di questo “debito di riconoscenza” avevamo pensato di aprire l’Hub ai nostri collaboratori, poi è arrivata la richiesta dell’ULSS 9 di diventare Centro vaccinale per la popolazione e noi ben volentieri abbiamo accettato, pur consapevoli dell’impegno organizzativo e dello sforzo economico e di persone che questo avrebbe comportato. Ma ne è valsa la pena perché ciò è la dimostrazione che la collaborazione tra pubblico e privato può funzionare».

Giordano Riello, Presidente della “Giordano Riello International Group” e Fondatore di Aermec, ha invece ricordato come dai nonni e dalla storia della famiglia si ereditano le ricchezze non solo economiche ma soprattutto i valori che fanno grande l’uomo: «Bisogna sempre guardare al futuro; per questo ho dato vita ad un Centro Ricerche che sostenga le nostre aziende per avere successo anche negli anni a venire. La ricchezza fine a se stessa non serve a niente; è un fatto positivo se diventa un mezzo per dare supporto alla comunità e questo distingue un imprenditore illuminato».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here