Ariston con Worldrise Onlus per il progetto Ocean&Climate

Ocean&ClimateLe meraviglie del mare raccontate in dieci murales: al via la call for Artists and Walls

Dopo la Ariston Comfort Challenge, Ariston (Fabriano, AN) aderisce a Ocean&Climate, iniziativa che nasce all’interno della campagna 30X30 Italia: un percorso con l’obiettivo di proteggere, attraverso l’istituzione di Aree Marine Protette (AMP), almeno il 30% dei mari italiani entro il 2030.

La partnership, che dimostra l’impegno che da anni Ariston porta avanti nei confronti dell’ambiente, punta a sensibilizzare l’importanza di preservare i mari italiani attraverso la realizzazione di opere di street art: attiva fino al primo aprile la chiamata per individuare artisti e luoghi per realizzare le creazioni.

Da anni Ariston – il brand principale e più internazionale di Ariston Thermo – ha intrapreso missioni straordinarie che dimostrano l’impegno nei confronti dell’ambiente.

Dopo aver costruito e riscaldato una casa (la Ariston Comfort Zone) nella remota isola di Disko Island (Groenlandia), in grado di supportare la ricerca sul cambio climatico realizzata degli scienziati dell’Università di Copenaghen, il brand è oggi orgoglioso di partecipare insieme a Worldrise ONLUS, insieme ad altri partner di rilievo, al bellissimo progetto Ocean&Climate, che si inserisce all’interno della campagna30X30 Italia.

Al fine di sensibilizzare le persone nei confronti di queste problematiche, il progetto porterà alla realizzazione di dieci murales con vernici ecologiche lungo tutto il territorio italiano, raffiguranti la bellezza e le meraviglie del mondo marino. È, infatti, attiva fino al 1° aprile una speciale Call for Artists and Walls, lanciata con l’obiettivo di individuare i dieci luoghi più belli e altrettanti artisti di valore per la realizzazione delle opere in tutto il territorio italiano.

La campagna 30X30 Italia nasce dalla consapevolezza che il Mar Mediterraneo sta cambiando in maniera drastica: è, secondo la FAO, il mare più sovra sfruttato al mondo, la temperatura superficiale delle sue acque ha raggiunto recentemente il massimo storico di 31 °C ed in alcune aree la concentrazione di microplastiche si avvicina ai 10 kg per km2.

Per questo motivo Worldrise ha deciso di lanciare 30X30: un percorso nazionale il cui obiettivo è di proteggere, attraverso l’istituzione di Aree Marine Protette (AMP), almeno il 30% dei mari italiani entro il 2030.

Ariston ha deciso di supportare attivamente questa ambiziosa iniziativa, grazie ai propri valori che sposano perfettamente quelli della campagna 30X30 Italia e del progetto Ocean&Climate.

Il brand è, infatti, da tempo impegnato nel promuovere la sostenibilità e ridurre l’impatto ambientale, grazie a prodotti altamente efficienti e in grado di ridurre le emissioni e all’implementazione di servizi, come Sconto in Fattura, in grado di agevolare – grazie ad incentivi di tipo economico – l’installazione di soluzioni per interventi di riqualificazione energetica, che possano contribuire alla salvaguardia ambientale.

Due realtà che uniscono, quindi, le proprie forze per definire e dare vita a un percorso virtuoso che possa portare a un mare produttivo e resiliente, in cui la tutela della biodiversità diventi volano di sviluppo economico e sociale.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

[recaptcha]
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here