Grohe solidale

La Grohe JAL Academy è infatti pensata per i giovani in difficoltà, al fine di formarli come idraulici, fornendo loro una base per una carriera professionale e un futuro promettente.

La Grohe JAL Academy è pensata per i giovani in difficoltà, al fine di formarli come idraulici, fornendo loro una base per una carriera professionale e un futuro promettente (Cortesia: Don Bosco Mondo e V.)

Dal 2009 Grohe sostiene la Fondazione Don Bosco, l’importante organizzazione di volontariato italiana, con il progetto Dual Tech, lanciato a Mumbai e mirato all’educazione nel settore idraulico dei giovani in difficoltà provenienti da contesti di estrema povertà.

Il progetto – inaugurato a Mumbai con l’istituzione della Grohe JAL Academy – è iniziato con un workshop al Don Bosco Learning Center al quale hanno partecipato oltre 700 giovani che hanno ottenuto un attestato presso l’Accademia e in seguito trovato un collocamento professionale. Il corso ha quindi permesso ai giovani socialmente svantaggiati di Mumbai di frequentare un corso di formazione professionale e iniziare una carriera come operatore qualificato.

La Grohe JAL Academy è infatti pensata per i giovani in difficoltà, in particolare orfani e ragazzi provenienti da contesti di estrema povertà, al fine di formarli come idraulici, fornendo loro una base per una carriera professionale e un futuro promettente. Questa accademia professionale introduce inoltre gli studenti a standard tecnici e requisiti internazionali, il cui rispetto è sempre più richiesto dalla clientela locale.

Durante la conferenza stampa internazionale sulle Tecnologie per lo sviluppo sostenibile, organizzata a Mumbai dalla Fondazione Don Bosco, in collaborazione con L’Institue of Electronics Engineeers, la più grande associazione per il progresso della tecnologia, GROHE ha presentato i piani di sviluppo del progetto Dual Tech in India e nelle Filippine.

«Siamo molto felici – ha dichiarato Michael Mager, membro di direzione Grohe, durante la conferenza stampa di Mumbai – di espandere il progetto Grohe Dual Tech che  sarà presto inserito nei centri di formazione Don Bosco a New Delhi in India e a Manila–Tondo nelle Filippine. Siamo orgogliosi del successo riscontrato finora a Mumbai. Ciò dimostra che grazie a questo progetto possiamo offrire un importante aiuto ai giovani meno abbienti e siamo desiderosi di lanciare altri programmi di formazione per dare a un numero ancora maggiore di giovani la possibilità di condurre una vita dignitosa e indipendente. Con Dual Tech contiamo di poter diventare un esempio per altre aziende che intendono sviluppare collaborazioni simili con la Fondazione Don Bosco».

Il progetto di espansione di Dual Tech prenderà piede a New Delhi e a Manila–Tondo non appena i centri di formazione della Fondazione Don Bosco saranno ristrutturati. Per i nuovi corsi in India e nelle Filippine Grohe sarà assistita da partner locali, associazioni professionali del settore idrotermosanitario, aziende locali, esperti di formazione. L’approccio formativo non si concentra solo su lezioni partiche e teoriche, ma integra anche formazione dedicata allo sviluppo delle competenze personali con corsi di tecniche di comunicazione, inglese, uso del computer e stage in aziende locali.

 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

RCI – progettare rinnovabili riscaldamento climatizzazione idronica © 2017 Tutti i diritti riservati