Edificio efficiente, trasparente e senza metalli

tamediaRecentemente insignito del prestigioso Pritzker Price – il “nobel” dell’architettura – Shigeru Ban è un progettista estremamente attento ai concetti di “utilità” e “praticità”, ben sintetizzati nel progetto per la nuova sede del gruppo editoriale Tamedia a Zurigo. L’edificio, rivestito da un involucro completamente trasparente, è sostenuto da una struttura in legno lamellare appositamente disegnata per evitare l’impiego di elementi metallici. La parete vetrata rivolta a est è un volume buffer a ventilazione indiretta che contribuisce alla riduzione dei consumi energetici. Gli impianti di climatizzazione (pannelli radianti a soffitto, ventilconvettori e diffusori dell’aria a pavimento) sono completamente celati all’interno dei solai prefabbricati in legno, all’interno dei quali è stata aggiunta sabbia per aumentare la massa termica. La centrale energetica, alimentata da elettricità prodotta da fonti esclusivamente rinnovabili, è composta da una semplice pompa di calore (275 kWf; 236 kWt) che utilizza acqua di falda per lo scambio termico (approssimativamente 1.600 l/h). (foto Didier Boy de la Tour).

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

RCI – progettare rinnovabili riscaldamento climatizzazione idronica © 2017 Tutti i diritti riservati