Serrande tagliafuoco

Le serrande tagliafuoco HTC 400 di Sagicofim (Cernusco sul Naviglio, MI) si installano nei condotti circolari per isolare dei tratti di canalizzazione nei casi di incendio e possono essere impiegate in compartimenti antincendio fino alla Classe REI 120. Le serrande sono costituite da un involucro esterno in lamiera d’acciaio zincato e da una pala costruita in lastre di materiale inerte completamente incombustibile (solfato di calcio bi-idrato addittivato), con piastre di supporto in lamiera d’acciaio zincato con perni ruotanti su boccole attorno ad un asse orizzontale. All’interno del tunnel sono presenti battute di otturazione per la pala in lamiera d’acciaio zincato, dotate di guarnizione termoespandente; all’esterno è situato il sistema di comando costituito da un disgiuntore termico che mantiene la pala normalmente aperta.

Lo sgancio termico automatico è effettuato mediante fusibile metallico in trazione, tarato a 72 °C, all’interno della serranda. E’ presente pure una leva di riarmo manuale completa di dispositivo di bloccaggio in posizione di fermo a serranda chiusa Su richiesta le serrande tagliafuoco sono fornibili complete di sgancio termoelettrico.

Per garantire un corretto funzionamento della serranda l’asse di rotazione della pala deve essere sempre orizzontale.

Contatto diretto

info@sagicofim.com

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

RCI – progettare rinnovabili riscaldamento climatizzazione idronica © 2017 Tutti i diritti riservati